|  |  | 

Finanziamenti News

Reddito minimo di cittadinanza

Un esperimento per 20 mila calabresi

Parte dalla regione con uno dei più alti tassi di disoccupazione (200 mila disoccupati circa) l’esperimento del “reddito di cittadinanza”. A darne notizia nei giorni scorsi, presso il workshop EuroDays che si è tenuto a Reggio Calabria, Antonio De Marco, direttore generale dle dipartimento lavoro e sviluppo economico della Regione Calabria. Una notizia che ha creato già molte attese. “Entro fine anno, la Regione Calabria avvierà una sperimentazione di sostegno al reddito per 20 mila persone” ha infatti dichiarato e confermato De Marco, spiegando come ciò sarà possibile grazie alle risorse FSE, cioè del Fondo Sociale Europeo attraverso gli strumenti della formazione professionale, dei voucher e dei tirocini formativi. Un reddito di cittadinanza che, secondo il Direttore generale sarà attivo e mirato ad accompagnare i disoccupati lungo percorsi di inserimento lavorativo.
Ancora non sono chiare le modalità di accesso ma, da quello che rivela il direttore generale dovrebbe trattarsi di un assegno di 700 euro netti al mese, (di cui circa 40 milioni sono già stati individuati dall’autorità di gestione) di cui “potranno beneficiare inoccupati, disoccupati, lavoratori privi di retribuzione, lavoratori precari e nuclei familiari a basso reddito”, purché residenti nella regione Calabria da almeno due anni e regolarmente iscritti nell’elenco anagrafico dei centri per l’impiego”.

Letture consigliate Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Nome *

Email *

Website

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Formazione e lavoro sono il motore di una società attiva e propositiva. Perseguendo un principio di solidarietà, offriamo risposte reali alle vostre richieste.

Ufficio Stampa

Volete che si parli di voi, dei vostri progetti e prodotti?
Sapremo ascoltarvi e trovare le parole e i canali giusti per raggiungere il vostro target.

Conosciamo bene le dinamiche dei media e abbiamo rapporti consolidati con i principali gruppi editoriali.

Servizi:

* Individuazione mappa della notiziabilità e media strategy
* Redazione press kit e materiali redazionali
* Conferenze stampa, interviste, press tour
* Diffusione articoli e rassegna stampa
* Social media monitoring

Contattaci